Kickflip

Il kickflip (in origine magic flip, ollie flip, o ollie kickflip), anche noto semplicemente come flip, è uno skateboarding trick aereo in cui lo skateboarder dà un calcio alla sua tavola per farle fare un giro completo di 360 gradi lungo il suo asse maggiore. Il kickflip moderno è stato inventato da Rodney Mullen nel 1983.

L’esecuzione del kickflip è simile a quella dell’ollie: è necessario schioccare (esercitare pressione con il piede posteriore) la coda della tavola e far scorrere il piede principale fino alla parte superiore della piattaforma, portando sia lo skateboard che l’esecutore in aria. Quando uno skater effettua un kickflip, comincia un ollie standard e poi usa il piede anteriore per far ruotare la tavola: quindi porta su le gambe lasciando ruotare liberamente lo skateboard, dopodiché abbassa nuovamente i piedi per bloccare la tavola in posizione corretta per l’atterraggio dopo che essa ha completato la rotazione. Il kickflip è diventato il trick principale della “nuova scuola” dello skateboarding.

Anche se il kickflip è simile all’ollie, non è una sua diretta variante thermos hydration bottle. Per eseguire un kickflip standard, è necessario:

Esistono diverse variazioni del kickflip standard

United States Home ACOSTA 14 Jerseys

United States Home ACOSTA 14 Jerseys

BUY NOW

$266.58
$31.99

. Le più comuni sono:

Negli anni settanta era comune un diverso trick, che veniva anch’esso chiamato “kickflip”. L’esecutore doveva stare in piedi al centro di una tavola ferma o che si muoveva a bassa velocità, con i piedi giunti ed orientati perpendicolarmente allo skate. Successivamente metteva un piede poco sotto un lato della tavola e saltava, alzando la tavola con le dita dei piedi. La tavola girava e riatterrava sulle quattro ruote, e l’esecutore vi atterrava nuovamente sopra.

Altri progetti

Kelme Outlet | Le Coq Sport Outlet

kelme paul frank outlet new balance outlet bogner outlet le coq sportif outlet valentino scarpe borse valentino valentino sale